Gruppi Harleysti Whatsapp
Harleysta aggredito perché indossava la maglia "sbagliata", identificato e denunciato l'aggressore | HARLEYSTI.COM
Harleysta aggredito perché indossava la maglia “sbagliata”, identificato e denunciato l’aggressore

Harleysta aggredito perché indossava la maglia “sbagliata”, identificato e denunciato l’aggressore

TOPADTES

E’ stato identificato e denunciato l’individuo che, che aveva aggredito un harleysta di 42 anni la cui una “colpa” è stata quella di indossare la tshirt “support” di un MC rivale.

Grazie al supporto delle telecamere, la Polizia Stradale di Genova è risalita al numero di targa e quindi al soggetto. L’uomo ha negato l’accaduto ma le immagini non hanno lasciato dubbi: per lui è scattata una denuncia per lesioni aggravate.

I fatti:

lo scorso 24 luglio scorso, verso le 20.30, l’harleysta sta percorrendo l’autostrada della Riviera ligure a bordo della sua Harley Davidson Tri Glide a tre ruote, guida una moto di questo tipo perché è disabile: qualche anno fa, un brutto incidente stradale gli ha infatti tolto l’uso delle gambe, dietro sopra il Tour Pack, c’è ben in vista la sua carrozzella.

Indossa una maglietta acquistata per ricordo ad un dei  tanti raduni bikers, è un supporter (quello che si può definire “simpatizzante”), non è un effettivo, non porta i colori quindi ma una maglietta da supporter.

Alle 20.30 si appresta a fare uno stop all’area di servizio di Varazze Sud per fare benzina. Nel frattempo arrivano altre tre moto, altre tre Harley, guidate membri di un altro MC rivali del gruppo di cui indossa la maglietta. I tre stanno rientrando da un raduno in Spagna e uno di loro aggredisce l’harleysta senza motivo, sferrandogli un pugno in faccia per il quale l’uomo avrà una prognosi di 5 giorni.

 



Cosa ne pensi tu? Lascia il tuo commento qui

Chiudi il menu
Acquista su Amazon
Privacy Policy