Gruppi Harleysti Whatsapp
Harley Davidson brevetta frenata automatica e controllo dello stato di veglia del pilota | HARLEYSTI.COM
Harley Davidson brevetta frenata automatica e controllo dello stato di veglia del pilota

Harley Davidson brevetta frenata automatica e controllo dello stato di veglia del pilota

TOPADTES

Harley Davidson ha brevettato un sistema di controllo della frenata, nessuna informazione è arrivata dai canali ufficiali ma dalla consultazione dei documenti rilasciati in fase di registrazione del brevetto, il sistema funziona in questo modo:

Se pilota si addormenta, la moto capisce la situazione e cerca di avvisare il pilota con vibrazioni sulle manopole, suoni e luci e prevede anche avvisi all’interno del casco con interfono e/o vibrazioni, se il pilota reagisce agli stimoli allora il sistema interviene sul freno posteriore aumentando sempre più la pressione della frenata fino ad arrestare la moto e decelerando.

Il sistema funziona anche come frenata automatica in casi di collisione imminente, se il pilota è distratto e non vede un ostacolo davanti a se il sistema interviene ovviamente.

Per forza di cose il sistema non frena da solo se non ottiene almeno uno o più segnali che il pilota sia cosciente per evitare di sbalzarlo in avanti, la frenatura interviene come estremo e rapido intervento automatico per evitare incidenti solo se il pilota risulta vigile.

Il brevetto comprende appunto un sistema di sensori per rilevare lo stato di veglia del pilota, un sistema per rilevare la posizione fisica con sensori su sella e sensori di pressione sulle manopole, il brevetto comprende anche tutti i sistemi per il relativo controllo del veicolo per mettere in atto la frenata.

Spero che trai i sensori non ci sarà anche un etilometro…

 



Cosa ne pensi tu? Lascia il tuo commento qui

Chiudi il menu
Acquista su Amazon
Privacy Policy